Guadagnare rivendendo domini internet

0

domini internetFlippare domini internet, questo è il termine giusto. Dall’inglese flipping, potete osservare attraverso il sito Flippa.com quanto sia attuale e lucrativo il mercato delle compravendite di domini internet e siti web. Circa un anno fa, la sottoscritta proprietaria di questo blog, provò a comprare alcuni domini internet .com sul sito di Godaddy, il più importante sito per la registrazione di domini e la compravendita di “expired domains” all’asta.

Mi sono aggiudicato 8 domini .com. Tutti questi domini erano cancellati, ossia non più attivi. O meglio, erano in passato dei domini attivi con tanto di sito web ma poi i relativi proprietari non hanno rinnovato il loro sito/dominio e questo è scaduto.

Il nome del dominio è quindi entrato nella lista internazionale dei domini cancellati .com ed è stato possibile per me acquistarli. Dovete sapere che un dominio cancellato conserva però sia il traffico verso il dominio e anche i backlinks.

I backlinks sono dei links presenti su altri siti che puntano verso il dominio, dando sia traffico che autorità al dominio stesso. Google infatti predilige domini con tanti backlinks e una certa storia.

Il problema è che esistono milioni di domini cancellati ogni giorno e quindi se non si hanno aiuti concreti e software specializzati è un po’ come cercare un ago in un pagliaio. Ma con la guida che ho acquistato sono stata in grado di riconoscere i domini buoni da quelli cattivi e farci una valanga di soldi! Ma torniamo alla scintilla che ha fatto scattare in me la voglia di proseguire la strada della compravendita di domini internet: come ho detto, avevo comprato 8 domini .com su Godaddy e per esperimento li ho messi in vendita lo stesso giorno.

Comprati a $9 ciascuno ho speso $72. Li ho messi in vendita nel marketplace di Godaddy, una sorta di mega-asta online dei domini. Bene, dopo due giorni ne avevo venduto uno a $19, più del doppio del prezzo di acquisto, guadagnando di fatto $10!

Dopo altri tre giorni ne avevo venduti altri 2, sempre a $19 l’uno guadagnando altri $20 (e $57 ricavati in totale di tre domini). Il giorno dopo altri tre domini sono stati comprati, sempre a $19 l’uno, che fa $57. Gli ultimi due domini non sono riuscita mai a venderli, ma di 6 domini ho ricavato $114 che detratti i $72 del prezzo di acquisto mi hanno fruttato ben $42 in una settimana, senza assolutamente fare nulla!

Da lì ho voluto approfondire l’argomento con guide online di qualità. Purtroppo in Italia questo modo di fare soldi è assolutamente sconosciuto e le poche informazioni che ho trovato sono davvero pessime. Anche se il mio inglese lascia molto a desiderare ho acquistato alcune guide online assolutamente fantastiche in inglese, che ho tradotto poi anche col Google translator per le parti che non riuscivo a capire.

Ho imparato tantissime cose che mi hanno permesso di guadagnare sia con Flippa che con altri marketplace dei domini, incluso Godaddy.

Conclusione sul metodo di guadagno

Adesso guadagno moltissimo, non posso dirvi quanto per questioni di privacy, ma vi consiglio, se volete davvero guadagnare, di cimentarvi anche voi come ho fatto io con i domini internet. Ne vale davvero la pena! E vi consiglio la guida migliore tra quelle che ho acquistato, è davvero completa e vi permette di guadagnare comprando e vendendo domini, con tutti i trucchi e tutte le più attuali informazioni (importantissimo essere aggiornati sui cambiamenti di Google e del web in generale!!!). L

a guida si chiama Domain Flipping Extreme e costa 47 dollari e vi posso assicurare che saranno i soldi spesi abbastanza bene.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.