Come Fare soldi con le affiliazioni

0

guadagno affiliazioniFacile dire “Voglio Guadagnare con le Affiliazioni”. Meno facile è metterlo in pratica.

Ma non perché non sia possibile guadagnare con le affiliazioni, anzi. Con le affiliazioni si può guadagnare … ma bisogna avere criterio.

Prima di proseguire con l’articolo vorrei farti leggere i miei precedenti articoli in cui spiego l’Affiliate Marketing come Modello di Business Online e la Differenza tra Pay-per-Lead e Pay-per-Sale.

Ora possiamo andare avanti con il percorso da seguire per guadagnare con le Affiliazioni Pay per Sale.

1. SELEZIONA L’AFFILIAZIONE MIGLIORE

Prima di tutto devi selezionare il programma di affiliazione che vuoi promuovere. Su internet esistono un numero spropositato di programmi di affiliazione più o meno buoni, con caratteristiche diverse per ognuna sia a livello di remunerazione sia a livello di supporto per gli affiliati.

Il tuo compito sarà quello di capire quale è il programma di affiliazione più vicino alle tue esigenze, quello che ti offre i prodotti che la tua nicchia richiede, quello che fornisce prodotti di qualità e che ti paga con sicurezza.

La strada da seguire per fare la migliore selezione è questa:

  • scegli la tua nicchia e cerca quali prodotti puoi fornire ai tuoi iscritti;
  • fai un’accurata selezione sui prodotti. Devono essere di qualità e devono soddisfare realmente le richieste della tua nicchia: è inutile fornire alle persone delle informazioni che non vogliono;
  • cerca di capire bene quali sono le commissioni di vendita, quanta conversione hanno le pagine di vendita. Insomma cerca di diventare padrone dei numeri dei prodotti messi a disposizione: se le commissioni sono molto alte ma le pagine di vendita hanno conversioni bassissime o praticamente nulle, tutto il tuo lavoro (per bene che sia fatto) sarà praticamente inutile. Studia bene quante vendite hai bisogno di fare per poter arrivare a guadagnare 500 euro, 1000 euro;
  • vedi se il programma di affiliazione offre un buon pannello di controllo. Il pannello di controllo è quel pannello da quale tu puoi ottenere tutte le informazioni relative ai tuoi link di affiliazione: da quante persone sono stati cliccati, quante vendite hai effettuato, quali percentuali hai guadagnato ecc. ecc. Ogni dato deve essere sia giornaliero che mensile. Più il pannello è chiaro e leggibile e più il programma di affiliazione è serio;
  • infine, ma non per importanza, fai delle ricerche in internet sul tuo merchant. Devi sapere se è affidabile, se paga con precisione e puntualità, se altri affiliati sono soddisfatti o scontenti di questa affiliazione, se esistono persone che hanno già utilizzato i suoi prodotti e se ne sono soddisfatti (io per risolvere alla radice questo problema, il prodotto lo acquisto personalmente e lo testo). Praticamente cerca di scoprire tutto sul merchant e sui suoi prodotti.

2. CREA UNA LISTA DI EMAIL

Il sistema più semplice per fare affiliate marketing o marketing di affiliazione è quello di proporre il proprio link di affiliazione alla maggior parte di persone possibile.

Questo sistema è veloce ma inutile perché praticamente nessuno acquista alla prima visita e quindi agendo in questo modo tu perdi un numero enorme di possibili acquirenti.

La strada giusta per avere successo in questo tipo di business è fare il super affiliato.

Ho scritto, per spiegare meglio questo tipo di attività, un report gratuito che puoi scaricare in alto a sinistra.

L’Affiliate Marketing è suddiviso in due grandi rami (o meglio che ne sono anche altri ma io non li reputo validi perciò non ne parlo):

  • Affiliazione pay-per-lead
  • Affiliazione pay-per-sale

Con il pay per sale guadagni quando si generano vendite dal traffico che tu invii sul sito del merchant (chi mette a disposizione uno o più prodotti da vendere).

Il tuo guadagno sarà dipendente del prodotto promozionato e dalle percentuali messe a disposizione dal merchant.

Invece con il pay per lead, il tuo guadagno proviene dall’iscrizione che effettuerà il visitatore che proviene dal traffico generato da te.

Con il termine ISCRIZIONE intendo lasciare solitamente indirizzo email e nome (ma a volte vengono richiesti anche altri dati quali indirizzo postale o numero di telefono).

DIFFERENZE TRA I DUE SISTEMI DI AFFILIATE MARKETING?

Fondamentalmente la differenza sta nella strategia che devi attuare per ottenere risultati evidenti.

  • Per quanto riguarda il pay per lead, non ci sono vendite immediate ma si tratta di promozionare programmi ai quali c’è soltanto da iscriversi gratuitamente.

Solitamente questi programmi offrono (a mo’ di ringraziamento) qualcosa in regalo oppure un buono sconto oppure una prova gratuita o altri doni di questo genere.

I regali (o sconti) che vengono messi a disposizione di chi si iscrive, danno valore all’iscrizione stessa (il visitatore ottiene qualcosa in cambio del suo semplice indirizzo email) e non obbligano a nessun tipo di acquisto; perciò è abbastanza facile raccogliere leads (iscrizioni).

  • Per quanto riguarda il Pay per Click, si ottengono guadagni solo e soltanto quanto il visitatore acquista e cioè compie una vera e propria azione con un costo.

Solo in questo caso tu, affiliato, guadagnerai una percentuale (fissata dal merchant) sul prodotto (o sui prodotti) acquistato dal visitatore.

La differenza di strategia da attuare è che:

• con il pay per lead non occorre una prevendita di spessore.

Quello che offri ai visitatori è la possibilità di avere qualcosa di gratuito o di scontato in cambio di una semplice iscrizione (dalla quale peraltro possono cancellarsi con un semplice click in qualsiasi momento).

• con il pay per sale hai bisogno di attuare una buona campagna di prevendita del prodotto che vuoi promozionare alla tua mailing list.

Con questa frase ti ho raccolto tutte le informazioni di cui ha bisogno.

Per il pay per sale hai bisogno di:

  • cercare una nicchia di mercato
  • trovare prodotti che quella nicchia sta cercando
  • creare una pagina raccogli nomi (squeeze page)
  • creare la tua mailing list
  • fornire alla tua mailing list contenuto gratuito di valore
  • fare una buona campagna di prevendita del prodotto che vuoi promozionare
  • mandare il tuo iscritto sulla pagina di vendita del prodotto
  • controllare i tuoi guadagni

Certo … capisco che scritto così sia molto semplicistico ma il percorso è proprio questo.

Ovviamente per avere risultati dovrai imparare bene tutte le strategie per compiere al meglio ogni passo richiesto da questo semplice schema, ma ti assicuro che una volta capite tutte le mosse da effettuare, il cammino sarà molto semplice.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.